Glossario

cerca per termine
A (12) | B (6) | C (32) | D (4) | E (22) | F (5) | G (7) | I (9) | J (1) | L (1) | M (5) | O (3) | P (13) | R (5) | S (14) | T (5) | V (1) | W (1)
Termine Descrizione
Fattore di emissione

E’ il rapporto fra la quantità di inquinamento prodotta e la quantità di materia prima processata o bruciata. Per le sorgenti mobili, è il rapporto fra la quantità di inquinamento prodotta ed il numero di miglia percorse da un veicolo. Usando il fattore di emissione di una sostanza inquinante e dati specifici riguardanti le quantità di materiali utilizzati da una data sorgente, è possibile computare le emissioni per tale sorgente.

FC

Fluorocarburi. Hanno sostituito i CFC per le applicazioni nei cicli inversi (pompe di calore e cicli frigo). Non danneggiano la fascia di ozono atmosferico ma sono anch’essi potenti gas serra (fino a 1500 volte in più rispetto all’anidride carbonica)

Fonti di energia

Sono tutti i combustibili fossili (carbone, petrolio, gas), quelli nucleari (da fissione o fusione), da fonti rinnovabili (solare, eolico, geotermico, biomassa, idroelettrico).

Fotosintesi

La fotosintesi clorofilliana è l'insieme delle reazioni durante le quali le piante verdi producono sostanze organiche a partire da CO2 e dall’acqua, in presenza di luce. Mediante la clorofilla, l'energia solare (luce) viene trasformata in una forma di energia chimica utilizzabile dagli organismi vegetali per la propria sussistenza. Tali organismi si dicono autotrofi. Il processo è oggi quello nettamente dominante, sulla Terra, per la produzione di composti organici da sostanze inorganiche, e probabilmente rappresenta la prima forma di processo anabolico sviluppato dagli organismi viventi. Inoltre, la fotosintesi è l'unico processo biologicamente importante in grado di raccogliere l'energia solare, da cui, fondamentalmente, dipende la vita sulla Terra.

Fumi

Nell’accezione più generale trattasi di gas di combustione, contenenti gas, vapor d’acqua e particelle solide di dimensione submicrometrica (incombusti)